LA NOSTRA FILIAZIONE

Il decimo giorno del mese di dicembre dell’anno 2011 E.·. V.·., 6011 di Vera Luce, è stato regolarmente consacrato il Sovrano Gran Santuario Harmonius.
La bolla di fondazione del Sovrano Gran Santuario è stata emessa dal Gran Maestro Mondiale del Sovrano Santuario Internazionale, in successione diretta da Constant Chevillon, Charles Henri Dupont, Robert Ambelain e Gerard Kloppel, già Gran Jerofanti mondiali del Rito Antico e Primitivo di Memphis-Misraim.
Con successiva Bolla, il Presidente del Sovrano Gran Santuario è stato elevato al 98° grado. Di entrambe le Bolle è disponibile l’originale negli archivi del nostro Venerabile Rito.
Con Decreto n. 1 dell’A.·.V.·.L.·. 6011, 3305 di Luce Egizia, il nuovo Sovrano Santuario è stato intitolato al Fr.·. Constant Chevillon, Gran Maestro Passato del Rito Antico e Primitivo di Memphis-Misraim per la Francia, ed ha assunto la denominazione di HARMONIUS, in onore al suo nome iniziatico.
Quattro anni dopo, nel corso dei lavori del 2° convento nazionale della Gran Loggia, 4° convento del Grande Oriente Egizio di Memphis e Misraim, svoltosi da venerdì 16 a domenica 18 ottobre 2015 dell’era volgare, dinanzi ad oltre 50 Fratelli presenti, sono state adottate numerose deliberazioni, approvate all’unanimità. La più importante concerne la revoca dell’affiliazione al al Sovrano Santuario Internazionale, decisa a seguito della costituzione, all’interno del territorio della Repubblica, di una nuova Gran Loggia egizia da esso promanante.
Tale decisione, del tutto incomprensibile, è stata valutata per ciò che era: una violazione di numerosi articoli delle Grandi Costituzioni del Rito, che come è noto prevedono un Sovrano Santuario ed un Gran Maestro Nazionale per ogni Stato.
La vita dell’Ordine e del Rito è proseguita ugualmente, e con forza e vigore.

In seguito, poiché l’Altissimo non manca di soccorrere gli uomini di desiderio, sono pervenute al nostro Grande Oriente Egizio di Memphis e Misraim altre due successioni, una delle quali promana dal Sovrano Santuario di Scandinavia, in filiazione Yarker – Bogren e l’altra, discende invece dal Gran Jerofante del Sovrano Gran Santuario Italico del Rito Orientale e Mediterraneo di Misraim e Memphis; di entrambe abbamo le patenti sottoscritte nei nostri archivi, e di quest’ultima, che è stato per noi un un onore e un privilegio ricevere, diamo conto sinteticamente nel paragrafo che segue, opera del Ser.mo Fr.·. Seth: “ritenendo che nessuno su questa terra sia eterno e memori delle singolari e speciose vicende che hanno sempre afflitto le “successioni” del Nostro V.mo Rito, Il 6 maggio 2016 di e. v. XVIII° giorno del mese di Tyhi anno 000 000 000 di Luce Egizia, abbiamo trasmesso ritualmente e con Nostri scritti e patenti olografe, al Ser.mo Fr:. Akira il Grado 33. 90. 95° di Principe Patriarca Gran Conservatore e le patenti di Trasmissione del “Complesso dei Poteri” derivanti dalla Nostra Jerophania, nonché il Grado 33.66.90° e 33.90.97°.
Il Ser.mo Fr:. Akira, che ha accettato tale Nostra Trasmissione, ha giurato di conservarla integra in conformità con i Propri Poteri: egli può quindi legittimamente fregiarsi di tali Gradi e Titoli, avvalendosene per la costituzione del proprio Sovrano Santuario del V.mo Rito di Misraim e Memphis; fatto per altro già avvenuto, poiché Egli in virtù di tali poteri ha appunto effettuato la costituzione del Sovrano Gran Santuario “Harmonius”. Che il Supremo Artefice dei Mondi ci assista”. Pertanto, il nostro Venerabile Rito contiene ora nel proprio deposito iniziatico anche la filiazione di Venezia del Rito Orientale e Mediterraneo di Misraim e Memphis, che è la seguente 1945 – FLAMELICUS; 1949 – ARTEPHIUS; 1966 – ALDEBARAN; 1981 – VERGILIUS; 2013 – SETH; 2016 – AKIRA; 2018 – PURUSHA; 2019 – SETH; 2022 – KIRMAN. Il Sovrano Gran Santuario Harmonius ha conseguentemente aggiunto tale denominazione a quella già in essere, che è stata registrata nelle sedi opportune.


Di seguito le filiazioni del nostro Ordine:

patente
Torna in alto
Torna su